Trasforma qualsiasi bici tradizionale in elettrica

INTRODUZIONE

Il mondo delle biciclette a pedalata assistita ed elettriche sta crescendo sempre di più portando con se una percentuale d’utenza sempre maggiore.
Poter usufruire di un aiuto concreto durante un’uscita è una garanzia di assistenza importante.
Questo sistema avvicina al mondo della bicicletta anche coloro i quali non hanno mai avuto la passione per il ciclismo, ciò porta a riconsiderare l'utilizzo delle due ruote come mezzo di trasporto per recarsi a lavoro piuttosto che per godersi una piacevole pedalata in famiglia.
Tuttavia i costi talvolta elevati delle E-Bike correlati alla non possibilità di potersi permettere una doppia bici di proprietà portano il cliente a rinunciare all’acquisto di questa tipologia di bicicletta.
Per ovviare a queste problematiche l’azienda Inglese Swytch ha sviluppato un innovativo convertitore che in un pochi minuti trasforma qualsiasi bici muscolare in un'elettrica a tutti gli effetti.

swytch-3

PRODOTTO

Il kit di conversione fornito da Swytch è composto da una ruota dotata di motore brushless posizionato sul mozzo, un powerpack a forma di borsetta da agganciare al manubrio tramite un apposito adattatore ed un sensore di pedalata.
Il powerpack ha un peso di soli 1,5 kg e va posizionato nella parte esterna del manubrio, dove nelle classiche city-bike trova posto il cestino. Internamente a questa borsetta è contenuta la batteria da 36V agli ioni di litio, la parte più delicata di una E-bike.
Il motore viene fornito unitamente alla ruota anteriore, su speciale ordinazione è possibile ricevere la posteriore, ed è collocato nel mozzo. Anch’esso ha un peso di 1,5 kg ed eroga una potenza di 250 W con una coppia di 40Nm, permettendo di raggiungere una velocità di 25 km/h nelle versioni omologate per l’Europa e di 32km/h per quelle destinate al mercato Americano.
Le dimensioni delle ruote disponibili sono molteplici: 16”, 20”, 24”, 26”, 28”, 29”.
Il motore è di tipo brushless e per questo non è dotato di sistema di ricarica durante la frenata.
La scelta di utilizzare un motore di questo tipo è vantaggiosa per il mondo del ciclismo in quanto permette di poter continuare a pedalare anche a motore spento, aggiungendo il sistema di ricarica il motore opporrebbe attrito alla pedalata ogni qualvolta l’assistenza venisse disattivata.
L’aiuto può essere messo in funzione sia con la pedalata sia con un acceleratore a manopola.
Swytch mette a disposizione tre versioni del suo kit ognuna con autonomia, potenza e costo differente. Ogni modello è acquistabile anche nel suo adattamento per bici Brompton, ovvero di tipo pieghevole.

Universal ECO Kit: velocità massima 25 km/h, batteria da 180Wh, 5 livelli di potenza, autonomia fino a 35 km, colorazione silver.
Prezzo: 357 € o 445 € nella versione Brompton.

Universal PRO Kit: velocità massima 32 km/h, batteria 250Wh, 5 livelli di potenza, autonomia fino a 50 km, colorazione silver o nero.
Prezzo: 444 € o 556 € nella versione Brompton.

Universal TOUR Kit: velocità massima 32 km/h, batteria da 500Wh con display LCD e 9 livelli di potenza, autonomia fino a 100km, colorazione silver o nero.
Prezzo: 669 € o 780 € nella versione Brompton.

swytch_1

IN CONCLUSIONE

Un kit innovativo che permette di sfruttare al meglio la propria bici tradizionale convertendola in elettrica in base alle esigenze senza dover acquistare una seconda bicicletta.
Assemblabile in modo veloce ed intuitivo rende la bicicletta appetibile a chiunque, indipendentemente dalla condizione atletica e dalle necessità d’uso.