Un'intervista per sbirciare nel futuro della mobilità sostenibile

Chi sale su una cargo bike non scende più. Questo è il motto che accompagna Walter Turniano nella sua avventura da titolare di Panda Bike, azienda Trevigiana produttrice di biciclette da carico.

Da sempre forti sostenitori della mobilità green, Walter ed il suo team sono stati in grado di creare un'eco-sistema produttivo a chilometro zero dove showroom, officina e collaboratori sono racchiusi in 20 chilometri.
La vicinanza tra le forze produttive che lavorano per e con Panda Bike rappresenta il vero tratto distintivo del brand, questo fattore permette infatti al cliente di poter personalizzare a piacimento l’allestimento della propria Panda Bike, ricevendola in consegna in tempi brevissimi.

I modelli di Panda Bike attualmente disponibili in mercato sono tre: Panda Classic, Panda Smoking e Panda Cuore.
Pensati per soddisfare qualsiasi tipo di utente, ognuna delle tre versioni sopracitate rappresenta una base di partenza dalla quale procede con l'allestimento a seconda delle proprie esigenze.

Lungo quest’intervista scaveremo a fondo tra le principali peculiarità delle Panda Bike e delle Cargo Bike in generale, spaziando tra analisi ambientali e funzionali fino a trattare argomenti tecnici come la modalità di guida adatta per condurre in sicurezza questo particolare modello di bici.

Buona visione!