Resistenza e qualità alla portata di tutti

Presentazione

L’universo Gravel incorpora un bacino di appassionati vario ed esigente.

Dall’atleta più allenato, alla costante ricerca della prestazione, fino al ciclista alle prime armi con l’esigenza di pedalare su una bici più comoda e sicura.

L’azienda Trevigiana 2WD, realtà con alle spalle più di 40 anni d’esperienza nel settore ciclo, ha introdotto nel mercato il perfetto compromesso tra qualità ed accessibilità: la 2WD Gravel Offroad.

La “Gravel Offroad” rappresenta il mezzo ideale per chi vuole iniziare ad avventurarsi tra gli sterrati e le strade bianche tipiche della disciplina Gravel senza dover partire da un prodotto entry-level.

Caratteristiche

Il telaio in lega di alluminio della “Gravel Offroad” viene abbinato ad una forcella in pregiata fibra di carbonio, così da limitare il peso totale della bicicletta a soli 11 chilogrammi.

Il tire clearance piuttosto elevato permette di montare coperture fino ad una larghezza massima di 42mm, così da superare agevolmente anche le sconnessioni del terreno più tecniche ed impegnative.

Il cambio Shimano Sora 2x9V completato dalla Guarnitura Ounce 50/34 assicura solidità e durata nel tempo. Grazie infatti alla rinomata affidabilità di questa componentistica i tagliandi nel tempo saranno limitati allo stretto necessario ed anche le pedalate più lunghe ed esigenti non rappresenteranno un problema.

Le robuste ruote in alluminio facilmente convertibili da copertoncino a tubeless, con conseguente attribuzione del livello 7 di antiforatura, ed i freni a disco meccanici tektro flat mount da 140mm vanno a completare l’assemblaggio di questa bici Made in Treviso.

La personalizzazione di questo modello si spinge oltre alle tre taglie tra cui poter scegliere (M, L ed XL) grazie alla possibilità di personalizzarne il colore.

Selezionando l’opzione “Personalizzato” all’interno del sito verrai infatti contattato dallo staff 2WD per scegliere il colore che più rispecchia i tuoi gusti.

Prova su strada

Quale miglior luogo se non la Greenway del Sile per mettere alla prova la “Gravel Offroad”?

I sentieri stretti e tortuosi, l’alternanza tra asfalto e sterrato ed i lunghi rettilinei tipici di questa famosa ciclabile rappresentano il mix perfetto di elementi per testare in modo completo ogni sfaccettatura di questa bici Gravel.

Da subito pronta e comoda si dimostra perfetta per pedalare agevolmente ed in tranquillità tra gli sterrati pianeggianti e sassosi ma ben curati.

I freni a disco ben modulabili si rivelano ottimali per evitare spiacevoli bloccaggi delle ruote nei tratti sterrati, mentre l’alta ed ampia impugnatura del manubrio trasmette sicurezza a discapito di un minimo di reattività.

Lo sviluppo metrico dei rapporti tipicamente stradale ne limita l’agilità nei rilanci e ne compromette l’utilizzo nei tratti di salita più ripidi, tuttavia consente una pedalata rotonda ed efficace nei lunghi rettilinei.

Conclusione

Nonostante sia categorizzata come entry-level, possiamo tranquillamente affermare che la “Gravel Offroad” non ha nulla da invidiare alle medio gamma presenti nel mercato.

Comoda e resistente, risulta essere la bici perfetta per chi si vuole affacciare al mondo Gravel spendendo poco più di 1000 €.

La possibilità di personalizzare colorazione e tipologie di coperture al momento dell’acquisto da inoltre la possibilità di “costruirsi” una bici su misura e compatibile con i propri gusti.

2WD Gravel Offroad, la bici per il principiante pronto ad osare.