INTRODUZIONE

Una pedalata sospesa tra il mare ed il cielo, attraverso uno dei tratti di costa più famosi al mondo e riconosciuto come Patrimonio dell’umanità dall’Unesco: la Costiera Amalfitana.

Questo percorso è completo a 360° ed è in grado di unire in soli 60 km passaggi presso luoghi storici, come la Reggia dei Portici e l’anfiteatro di Pompei, viste mozzafiato e salite impegnative, come quella che si affronterà per raggiungere la cima del Vesuvio.

Scopriamo i dettagli di questo tracciato, parte del pacchetto “Napoli e Costiera Amalfitana” proposto dal team di Ital Cycling Bike Tours.

PERCORSO

Il punto di inizio navigazione è fissato a pochi metri dall’anfiteatro di Pompei, uno degli anfiteatri più antichi e meglio conservati al mondo.

L’entrata nel tratto costiero avverrà dopo appena 7 chilometri, in concomitanza con l’attraversamento del paese di Castellamare di Stabia.

Si pedalerà lungo la costa con una vista sensazionale sul mare fino a Sorrento, località in cui avrà inizio la scalata verso il Vesuvio.
Una salita lunga ma piacevole con pendenze regolari che non eccedono mai il 10%. Data la lunghezza totale di circa 10 chilometri, lo sforzo per superare questa salita durerà all’incirca 1 ora, tuttavia i panorami che quest’incredibile parte d’Italia è capace di offrire ripagheranno ogni fatica.

Una volta conclusa la discesa si riapproderà in costa per pedalare gli ultimi 20 chilometri, questi saranno caratterizzati da un continuo sali e scendi attraverso località iconiche quali Positano e Praiano.
Il team di Ital Cycling Bike Tours ha fissato il punto d’arrivo di questo tracciato nella splendida Amalfi, città che non ha bisogno di presentazioni.

CONCLUSIONE

Un percorso che vi porterà a pedalare attraverso uno dei luoghi più preziosi del mondo: la Costiera Amalfitana.
Si costeggeranno ripide scogliere, villaggi di pescatori color pastello, vigneti e limoneti a picco sul mare.

La distanza di poco più di 60 chilometri unita ad un dislivello maggiore di 1000 metri pone questa traccia adatta agli appassionati dotati di una base minima di allenamento.

Per tutta la durata del percorso la superficie stradale sarà asfaltata, è dunque preferibile affrontare la pedalata con una bici da corsa – elettrica o muscolare che sia.
Sarà importante tenere in considerazione il pericoloso traffico turistico se si andrà ad affrontare tale traccia durante il periodo estivo, la Costiera Amalfitana è una meta molto ambita!

Le fontane sparse lungo il percorso, i bar, i parcheggi vicini al punto di partenza ed i punti d’interesse saranno ben segnalati dai markers presenti nella sezione “Mostra su GMaps” all’interno del menù dedicato nella nostra app.

Per maggiori info riguardanti il Bike Tour: https://www.italcycling.it/tour_italia_napoli-e-costiera-amalfitana_22_it.html

Dalla costiera Amalfitana al Vesuvio

Alla scoperta del vulcano che sovrasta Napoli

Difficoltà

Distanza

3 ore.
65 km.